10 febbraio 2015

Ri-tornare

Ri-emergere.
Ri-pensare.
Ri-costruire.

L'Illustratrice, come ogni essere umano, può incontrare Sfide assai ardue e impegnative.
E come ogni vivente, in questi momenti concentra la sua Energia solo sulle priorità.
Capita così... di sparire per un po' al mondo.

Capita di vivere intensamente, di correre velocissimo, di prendere spintonate e inciampare.
Capita di rialzarsi e continuare, senza sosta, perché in quel momento c'è Chi ha più bisogno di lei.
Capita che arrivano momenti di Gioia folle a braccetto con il Dolore più grande.

Succede che quando la Tempesta passa... ci si ritrovi bagnati, ammaccati ed esausti.
Succede che lo spazio Vuoto attorno ora è troppo e soffoca.
Succede così... che si sente la necessità di indossare per un po' le vesti dell'Orso.

 
E mentre Dama Vita e Madama Morte continuano la loro Danza sulla sua caotica scacchiera, l'Illustratrice sta rintanata in una bella caverna buia con l'unico desiderio di dormire.


L'Inverno può essere rigido e lungo, ma conserva in sé semi di Creatività.
Tutto tace, ma loro crescono.
Tutto sembra immobile, ma non lo è mai, tantomeno i Sogni.

Accade così... che pian piano il Risveglio bussa alle sue palpebre.
E l'Illustratrice è costretta ad alzarsi dal letto, almeno per sedersi alla finestra a guardare la Neve.
E allora se ne accorge...

Un riflesso, due Occhi, un Canto.


L'Illustratrice è spesso soggetta a Visioni, reali o immaginarie che siano.
Percezioni, idee, improvvise aperture mentali.
Follia, Casualità, Creatività... ?

Poco importa.
Così Ri-nascono le Cose.


Buon 2015!
 

2 commenti:

  1. Buona rinascita cara <3 e concediti il sonno curativo quando ne senti il bisogno.
    Abbraccio grande :)

    RispondiElimina